opzioni-binarie

Forex o Opzioni binarie? Quali le differenze?

Il mercato Forex e quello delle opzioni binarie, spesso e volentieri, vengono intesi come sinonimi ma attenzione: tra questi due mondi intercorrono alcune differenze che non devono mai essere sottovalutate.
Ecco quali sono le suddette.

Il tempo di operazione

La prima sostanziale differenza, che vi è tra le opzioni binarie ed il forex, riguarda il tempo.
Questo elemento, spesso sottovalutato, risulta essere determinante in questo campo, visto che diversi aspetti derivano proprio da esso.
Bisogna infatti sottolineare che, con le opzioni binarie, si è sicuri dell’orario preciso della chiusura di quel mercato: esso, generalmente, viene chiuso e riaperto nel lasso di pochissimi minuti, cosa che permette di effettuare diverse operazioni anche durante la stessa ora.
Col Forex, invece, sarà l’investitore a bloccarsi prima di perdere il suo capitale: risulta essere importante sottolineare il fatto che, il mercato Forex, non si basa su chiusure immediate e riaperture altrettanto veloci, ma sarà l’investitore a scegliere, a seconda del profitto che vuole ottenere, quando smettere di investire in quel valore.

Profitti e rischi

Anche questo particolare campo risulta essere completamente differente: nelle opzioni binarie, il fattore rischio comporta la perdita dell’intero capitale, visto che si dovranno puntare quasi tutte le proprie risorse economiche per ottenere un particolare profitto, il quale risulta essere ottenibile quando si investe, in maniera contemporanea, almeno il cinquanta percento delle proprie disponibilità economiche.
Diverso invece il Forex: esso non comporta una perdita totale del capitale nel caso di investimento sbagliato, ma esso prevede una possibilità di sconfitta che risulta essere maggiore rispetto a quella delle opzioni binarie.
Dal lato dei profitti, col Forex sarà possibile ottenere un profitto in lassi di tempo che risultano essere immediati, ma bisogna ricordarsi che, anche in questo caso, prestare la massima attenzione sarà veramente utile per poter evitare degli errori che risultano essere tutt’altro che ben graditi.
Pertanto, anche su questi punti di vista, si parla di grosse differenze che non devono mai e poi mai essere completamente sottovalutate, visto che si potrebbero perdere capitali interi commettendo degli errori.

La vastità del mercato

Altro tipo di differenza principale, che vi è tra le due tipologie di investimento, consiste nel fatto che, con le opzioni binarie, sarà possibile provare ad ottenere un profitto con un numero assai inferiore di valori presenti sulle varie piattaforme.
Col Forex, invece, sarà possibile effettuare previsioni ed investimenti sul larga scala: lo stesso discorso vale per le persone che operano in tale settore, che nel secondo caso risultano essere maggiori rispetto a coloro che decidono di operare solo ed esclusivamente con le opzioni binarie.
Bisogna quindi prestare attenzione a queste differenze, in maniera tale che si possano evitare delle situazioni che risultano essere tutt’altro che gradite da affrontare e che potrebbero comportare la diminuzione, costante ed allo stesso tempo difficile da bloccare, del proprio patrimonio, che andrà investito appunto in tale settore.

soldi-roulette

E’ possibile guadagnare con la Roulette?

La Roulette è uno dei giochi che viene maggiormente adoperato, sia online che nei vari casinò reali, da parte dei giocatori, i quali cercano di ottenere un guadagno utilizzando la suddetta tipologia di giochi.

Ma resta un quesito: risulta essere possibile poter guadagnare sfruttando tale gioco?

La Roulette: si guadagna oppure no?

Il dubbio sul poter guadagnare con la roulette risulta essere uno dei dibattiti che, nel mondo del gioco d’azzardo, risulta essere presente fin dalla nascita di tale gioco.
Spesso e volentieri, il web ed il mondo reale, si dividono in due gruppi su tale tematica: chi sostiene che il guadagno può essere ottenuto e chi, invece, sostiene l’esatto opposto.
La risposta è affermativa: con la Roulette è possibile guadagnare a patto che, ogni giocatore, decida di adottare due comportamenti che risultano essere essenziali in tale tipologia di gioco, utile per evitare che, una semplice partita, possa trasformarsi in un vero e proprio disastro su tutta la linea per il giocatore.

Capire quando fermarsi

Il capire quando fermarsi risulta essere il primo dei due comportamenti che, ogni giocatore della Roulette, deve cercare di adottare fin dal primo momento in cui decide di utilizzare tale gioco.
Bisogna infatti sottolineare che, quando si parla di questo gioco d’azzardo, le perdite e le vittorie si alternano senza che vi sia uno schema ben preciso che identifica quando puntare una somma di denaro elevata.
Il giocatore, in base alle prime giocate, deve essere in grado di fermarsi ed abbandonare il tavolo di gioco: procedendo in maniera contraria, sia che stia riuscendo ad ottenere un buon profitto, sia che esso tardi ad arrivare, il risultato potrebbe essere uno solo, ovvero perdere troppo denaro e rinunciare anche al guadagno che riesce ad ottenere con eventuali vincite.
Il semplice fermarsi blocca nettamente tale situazione, che potrà quindi essere affrontata in maniera differente sfruttando al massimo il proprio limite di giocata.

I modelli matematici

I modelli o moduli matematici risultano essere il secondo strumento che risulta essere essenziale per tentare di ottenere un guadagno con le roulette.
Spesso, sul web, si parla di grandi truffe ma, in alcune occasioni, chi parla in questo modo ha commesso degli errori nell’adoperare tale strumento oppure ha scommesso tutto il denaro ottenuto con le vincite fino a quel momento.
E’ quindi importante ricordarsi che, effettuare delle prime partite sfruttando il modello matematico che si preferisce, come quello del rosso o del nero, permetterà ai giocatori di poter ottenere delle vittorie.
Bisogna ovviamente tenere conto anche di un dato molto importante: quando il modello matematico non da i propri frutti, bisogna evitare di sfruttarlo continuamente, visto che la probabilità di vittoria potrebbe essere veramente bassa in quel preciso momento.

Pertanto, ottenere un guadagno grazie alle Roulette risulta essere possibile, tenendo bene presente che bisogna studiare una strategia che deve essere sempre applicata e che bisogna evitare di giocare somme di denaro troppo elevate per il proprio patrimonio.

aumento stipendio

Come farsi dare un aumento di stipendio

Oggi, più che in passato, ottenere un aumento di stipendio significherebbe dare un po’ di respiro alle proprie tasche, messe a dura prova dal perdurare della grave crisi economica. Ma i tempi purtroppo sono duri non solo per i lavoratori ma anche per i datori di lavoro, per cui il compito appare difficile anche se nulla è impossibile. In questa guida proveremo a indicare alcune utili strategie per riuscire nell’intento o quantomeno per provarci nei modi e nei tempi giusti.

aumento stipendioCominciamo col dire che se l’azienda per la quale lavoriamo attraversa un brutto periodo e si ha sentore del rischio di una riduzione di organico, è opportuno attendere tempi migliori per chiedere un aumento. Generalmente nessuno è disposto a concedere aumenti mentre pensa di licenziare altri dipendenti per difficoltà economiche. In ogni caso, prima di avanzare richieste è utile informarsi per capire se la propria retribuzione è in media con quella nazionale. Inoltre, prima di passare alla vera e propria negoziazione, è bene fare un bilancio sui risultati raggiunti per far valere in fase di contrattazione gli eventuali risultati positivi raggiunti.

Mostrare nella maniera giusta al proprio datore di lavoro quanto di buono fatto fino a quel momento è un ottimo punto di partenza per ottenere un aumento di stipendio. Attenzione, poi, a un altro aspetto importante: improvvisare un appuntamento con il proprio capo è un’ipotesi da escludere, perché quando si tratta di affrontare il delicato argomento dell’aumento stipendiale occorre fissare una data per stabilire l’incontro con il superiore. Prima di fissare la data è comunque buona regola cercare di capire lo stato d’animo del datore, meglio cioè non affrontare l’argomento in un periodo particolarmente difficile per il capo.

Sempre restando in tema, al momento del colloquio con il datore di lavoro è necessario esporre le ragioni con la dovuta tranquillità, senza cioè eccedere in lamentele o farsi prendere dal nervosismo. La calma potrebbe essere un’ottima alleata per ottenere un buon risultato. In questa fase è ovviamente opportuno mostrare anche la massima disponibilità verso una mole di lavoro più consistente, un altro modo efficace per convincere il superiore.

Sembra superfluo sottolinearlo ma, nel caso in cui si riesca ad ottenere l’aumento stipendiale sperato, non bisogna assolutamente vantarsi pubblicamente per evitare di creare malcontenti tra colleghi. Bisogna dunque mostrarsi quanto più professionali e non indispettire nessuno. In caso contrario, quando cioè la richiesta non viene accettata, ringraziare comunque il capo è un segno di educazione, un modo per non inimicarselo e lasciare sempre aperto uno spiraglio per il futuro.

Tutti validi suggerimenti per una buona strategia, da portare avanti per provare ad ottenere l’aumento di stipendio tanto desiderato. Di impossibile non c’è niente e le maniere appropriate aiutano parecchio nel conseguimento di un obiettivo.

dog sitter

Idee per un secondo lavoro redditizio

Guadagnare soldi extra nel proprio tempo libero, e magari facendo quello che più ci piace, è un sogno che può diventare realtà. Alcune aziende innovative stanno contribuendo a rivoluzionare l’economia, puntando molto sulla condivisione di esperienze, tempo e competenze. Anche tu nel tuo piccolo puoi condividere quello che sai fare, e trasformarlo in un modo per fare qualche soldo.

Se cerchi un sistema per fare soldi extra senza trascurare il tuo attuale lavoro, ecco delle idee che di certo potranno tornarti utili.

Lavaggio auto e moto

Se hai un cortile o altri spazi dove puoi lavare e lucidare a dovere delle auto, quest’attività potrà farti guadagnare bene.

car wash

Babysitting

Se hai del tempo libero e ti piacciono i bambini, facendo la baby sitter puoi racimolare un bel po’ di contanti.

Bed & Breakfast

Aprire un vero e proprio Bed & Breakfast è piuttosto impegnativo, ma potresti limitarti ad affittare una stanza di casa, anche per brevi periodi, così da arrotondare. Servizi come Airbnb o CouchSurfing possono darti una mano.

Blogging

Gestire un blog può essere un passatempo divertente e un modo per sfogarsi. Un blog, o altre tipologie di sito web, possono però anche farti guadagnare dei soldi, ad esempio grazie all’esposizione di banner pubblicitari. Non parliamo di grandi cifre, ma di un buon modo per arrotondare.

Acquista e rivendi su eBay, Amazon o Subito

Se hai fiuto per gli affari, e magari una passione per l’antiquariato, il collezionismo, o altro, potresti comprare e vendere ogni genere di prodotto sulle più note piattaforme online, con margini di guadagno piuttosto interessanti.

Creare torte

Se ti piace cucinare, e magari sei particolarmente abile con i dolci, sappi che c’è molta richiesta di torte fatte in casa, in particolare se decorate con cura.

Cerca su Craigslist o su pagine Facebook dedicate, e ti renderai conto di quanto è potenzialmente vasto e variegato questo settore.

cake design

Spazzare la neve nei periodi Invernali

Se nel tuo quartiere d’inverno fa molto freddo, spalare la neve o il ghiaccio da strade, giardini e vialetti, potrebbe farti guadagnare qualche euro e contribuire a rendere la zona in cui vivi più curata e sicura, anche per bambini e anziani.

Dog Walking

Se ami gli animali, potresti guadagnare bene portando a spasso i cani dei tuoi vicini, o magari ospitandoli in casa o in giardino, per prendertene cura quando i loro proprietari sono impegnati e non possono portarli con loro.

Restaurare mobili

Se sei bravo con le mani potresti proporti come restauratore di mobili antichi e non. Se sei un appassionato di antiquariato, e magari hai seguito dei corsi di restauro, di certo avrai una marcia in più, in caso contrario trovi comunque parecchie informazioni utili online, così da poterti documentare a dovere.

Cuoco a domicilio

Se ami cucinare potresti fare il cuoco a domicilio. Si tratta di una nuova professione, in forte crescita. Se sei bravo e ti doti i una buona attrezzatura (pentole, ecc.) potrai guadagnare cifre molto interessanti.

Fare il Dj

Ami la musica? Proponiti come Dj per feste private. Se hai passione, voglia di divertirti, delle belle playlist e un buon impianto audio, hai tutto quello che ti serve per iniziare.

fare il dj

soldi

3 modi per fare soldi

soldiCi sono molti modi per fare soldi, ovvero per realizzare uno dei sogni più diffusi. Spesso sul denaro circolano falsi miti e convinzioni tanto radicate, quanto errate.

Avere un lavoro, al giorno d’oggi, e magari avere anche un buon stipendio “fisso” è quasi un sogno, o se si preferisce un miraggio. Di certo è una fortuna, che permette di affrontare la vita con una certa tranquillità. In realtà però se studiamo le biografie degli uomini più ricchi, ci accorgiamo come queste ricchezze non provengano praticamente mai dal lavoro, o almeno non dal lavoro tradizionale, come lo intendiamo tutti.

Avere uno stipendio è un’ottima base, ma per fare veramente soldi bisogna risparmiare, e investire, non basta solo il reddito da lavoro.

Molte delle persone più ricche poi, ad un certo punto della vita hanno avuto un’idea che ha permesso loro di svoltare. In questo articolo ne vedremo alcune, anche piuttosto eccentriche, ma che comunque possono, potenzialmente, far guadagnare dei bei soldi.

Fare soldi con il Forex

Il Forex, ovvero il mercato valutario, è un modo rischioso per “investire” il proprio denaro, alcuni lo paragonano al gioco nei casinò, ma in realtà, se dietro alle operazioni sul mercato valutario ci sono studio, pazienza e continuità i risultati possono arrivare ed essere molto interessanti.

Fare soldi con un’app o un sito web

app soldiSe sapete programmare, o comunque vi trovate a vostro agio con i computer e amate profondamente tutto ciò che è tecnologico, perché non provate a creare un’applicazione, o un sito web che fornisca un servizio innovativo.

Molte persone, in ogni parte del mondo, sono riuscite a fare soldi in questo modo. Va detto che la grandissima parte delle aziende nate su idee innovative di questo tipo sono fallite ancor prima di iniziare, alcune però hanno letteralmente fatto il botto, venendo acquistate da colossi come Google o Facebook.

Fare soldi con gli immobili

soldi immobiliIl mercato immobiliare è uno dei settori nei quali gira più denaro. Operare in questo mercato non è certo alla portata di tutti, servono capitali di un certo livello, ma se ci si forma a dovere si scopre che in realtà esistono modi per acquistare ottimi immobili a prezzi veramente interessanti, ad esempio partecipando ad aste, o trovando dei soci con i quali dividere la spesa.

Ricordate che quando si comprano e vendono immobili il momento nel quale si fanno soldi è quello dell’acquisto, è infatti fondamentale comprare al prezzo più basso per poi avere ottimi margini quando andremo a rivendere.

Formazione

libri formazioneUn ultimo consiglio è quello di iniziare sempre dalla formazione, senza mai improvvisare. Se avete disponibilità limitate, anche solo qualche decina di euro, non buttatevi sul Forex o altre opportunità, interessanti, ma rischiose, spendete invece quei soldi per acquistare qualche libro, o eventualmente se ve lo potete permettere qualche corso, realizzato da persone che sono riuscite, prima di voi, a fare soldi.

In commercio ci sono validi titoli, che trovate in ogni libreria, anche online, e che possono rappresentare un ottimo inizio, tra questi, ad esempio: